GIi aneurismi non rotti

Gli aneurismi sono patologie frequenti?

L’incidenza di aneurismi cerebrali nella popolazione è di circa il 2 – 3%; tuttavia la maggior parte di questi aneurismi è di piccole dimensioni (entro 4 mm).

Gli aneurismi sono patologie frequenti?

Illustrazione di aneurisma non rotto - V. ValenteL’incidenza di aneurismi cerebrali nella popolazione è di circa il 2 – 3%; tuttavia la maggior parte di questi aneurismi è di piccole dimensioni (entro 4 mm).

Qual è il rischio di rottura di un aneurisma?

Un aneurisma intatto ha un rischio di rottura di circa l’1% all’anno, se le sue dimensioni sono comprese tra 7 e 10 mm; il rischio si alza progressivamente, raggiungendo il 6 – 8% all’anno, per aneurismi sopra i 20 mm.

Ci sono fattori che aumentano il rischio di rottura?

Vi sono due fattori epidemiologici che aumentano significativamente il rischio di rottura di un aneurisma cerebrale: il fumo e l’ipertensione.

Quali sono gli aneurismi più soggetti a rottura?

Le sedi di aneurisma più pericolose per la rottura sono la comunicante anteriore e il circolo posteriore (compresa la comunicante posteriore).

Tutti gli aneurismi sono da operare chirurgicamente?

Quando un paziente scopre di avere un aneurisma intatto, i criteri principali per suggerire un intervento sono costituiti dalle dimensioni e forma dell’aneurisma, dalla sede dell’aneurisma, dall’età del paziente (più il paziente è giovane, più il trattamento è indicato) e dalla familiarità.Prof. Alberto Pasqualin

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.